CANTINA DEL VULTURE

  • vini
  • vini

DALLE VIGNI DEL MONTE VULTURE

esperti enologi
cantina moderna

La Cantina del Vulture è stata la prima Cantina Cooperativa ad essere fondata nel 1954 nell’areale di produzione attuale dell’Aglianico del Vulture.

Il  Vulture, antico vulcano spento, con i suoi contorni  è un territorio eccezionale sia dal punto di vista enologico che da quello storico e paesaggistico, matrice di un mondo culturale unico  fondato sui   valori e le tradizioni di un  mondo contadino eroico.

Allo stato attuale la Cantina del Vulture conta 40 soci aggregati, i quali complessivamente coltivano con sapienza e tradizione circa 100 ha di vigneto specializzato.

Il vitigno principe è l’Aglianico del Vulture accreditato come uno dei migliori vitigni a bacca rossa a fini enologici.

Tutti i nostri vigneti, sono caratterizzati da una densità media di impianto di 500 ceppi Ha, e sono allevati a controspalliera con sistema di potatura guyot.

Le rese sono rigidamente controllate prediligendo l’aspetto qualitativo a quello quantitativo.

Uno degli elementi fondamentali è la pedologia della nostra viticoltura. Tutti i vigneti sorgono infatti  su terreni vulcanici, che generano un terroir unico ed inimitabile I nostri soci producono anche in minor misura  uve Malvasia e Moscato. Tali  vitigni sono da sempre coltivati in zona  che danno il loro migliore risultato enologico dai nostri vigneti collocati sui diretti fianchi del vulcano.

CANTINA DEL VULTURE | SNC, Contrada S. Francesco - 85028 Rionero In Vulture (PZ) - Italia | P.I. 00102900768 | Tel. +39 0972 721062 | Fax. +39 0972 725780 | info@cantinadelvulture.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy